fbpx

Moda e televisione: nuove prospettive per modelle e modelli italiani

lavoro settore moda spettacolo

Il mondo della moda e dello spettacolo sta vivendo un grande cambiamento. Molte aziende di moda, redazioni di riviste, fotografi, produzioni televisive e pubblicitarie, nostri clienti, hanno colto questo periodo di pausa come stimolo per reinventarsi, per dare maggiore spazio alla creatività e rilanciare finalmente il made in Italy.

Anche per noi dell’agenzia moda e spettacolo First è importante essere sempre un passo avanti e seguire le nuove esigenze della clientela.

 

Lavorare come modelli e modelle

Molti modelli e modelle straniere, che coprivano il 70/80% dei lavori in Italia, sono tornati ai loro paesi d’origine e non prevedono di ritornare in Italia nei prossimi anni, lasciando scoperte molte posizioni nel mondo della moda italiana. Le prospettive di lavoro per i modelli e modelle italiani, saranno decisamente migliori.

Anche la nostra agenzia di moda si sta orientando sul mercato italiano per riempire gli spazi al proprio interno. Dobbiamo riuscirci velocemente, in tempo per tutti i fashion show, gli eventi moda dal vivo, che erano in programma questa primavera e sono stati rimandati all’autunno/inverno: Milano Collezioni, Pitti Immagine, Altaroma, le Fiere Moda Sposo/sposa, hanno già programmato i loro nuovi calendari.

Lo streaming delle sfilate online in questo momento sta sostituendo le sfilate dal vivo, ma non potrà essere a lungo l’unica alternativa.

Anche per gli show room, la fisicità continuerà ad essere importante: chi compra vuole vedere i vestiti da vicino, toccarne i tessuti, capirne la vestibilità. Per questo le sfilate e gli show room, anche in futuro, saranno sempre insostituibili, e noi dovremo essere pronti con i nostri modelli First made in Italy.

Altrettanto importante, forse ancora di più, sarà il lavoro dei fotomodelli e fotomodelle per cataloghi e riviste. Sia per le redazioni delle riviste che si orienteranno di più sui modelli/e italiani, che per le aziende di abbigliamento, i negozi grandi e piccoli, che avranno sempre più necessità di fotomodelli e le fotomodelle per la presentazione e vendita delle collezioni on line.

 

Lavorare come attori, attrici e figuranti

Novità anche per il lavoro nel settore televisivo. Molte produzioni che erano state sospese a fine febbraio, stanno riprendendo adesso, riorganizzando i set e il lavoro di attori, figuranti e comparse. Il settore pubblicitario, sarà il primo a ripartire, perché le aziende hanno bisogno di tornare velocemente sul mercato e quindi il primo passo sarà pubblicizzare i loro prodotti.

Per rilanciare il made in Italy le campagne pubblicitarie sono indispensabili. Molti casting si stanno già facendo on line, quindi non ci sarà bisogno di spostarsi fisicamente, ma sarà l’agenzia a proporvi con gli strumenti digitali.

 

Questo periodo sarà una sfida e un’occasione per metterci di nuovo in gioco, pronti a cogliere le migliori opportunità, per noi e per i modelli che già rappresentiamo, come pure per i volti nuovi che stiamo cercando. Ci auguriamo che tu possa essere uno di questi.

Se anche tu vuoi diventare un volto nuovo della nostra agenzia di moda e spettacolo, compila il form per partecipare ai casting di selezione!