fbpx

Selfie Makeup: pelle omogenea per il selfie perfetto

selfie makeup

Selfie Makeup: è la nuova frontiera del trucco per autoscatti ravvicinati con lo smartphone, e anche se fra modelle e celebrità inizia a farsi spazio il “makeup free selfie trend”, cioè la moda dei selfie senza trucco, a volte è meglio non rischiare: è sufficiente una passata di BB cream dorata o una base illuminante per fare del nostro incarnato un punto di forza!

Ma partiamo dalla base del selfie makeup, ovvero la pulizia e il nutrimento della pelle del viso: visto che abbiamo ancora un po’ di tempo in vista dell’esposizione solare estiva, gli esperti di skin care consigliano di fare un pienone di vitamina C, antiossidante per eccellenza e vera alleata del benessere della pelle e non solo. Ottima se presa come integratore in pastiglia, possibilmente vicino ai pasti perché venga meglio assimilata dal nostro corpo, può risultare anche un validissimo tonico. Come? È molto semplice: basta acquistare la vitamina C in compresse effervescenti (si trovano non solo in farmacia, ma anche nei supermercati), farne sciogliere una mezza pastiglia in 2 dita d’acqua e imbibire un dischetto struccante o un batuffolo di cotone nel liquido ottenuto, passarlo con delicatezza sulla pelle ben pulita e voilà, il gioco è fatto: pelle nutrita e luminosissima!

 

Il make-up per un selfie perfetto

I tre grandi strumenti del selfie makeup sono primer, BB cream e CC cream. Di primer ne esistono davvero di tutti i tipi, dai più “pesanti” e siliconici, ma che garantiscono una resa del trucco stile Photoshop per delle ore, a quelli più “leggeri” e naturali, amici della nostra pelle ma spesso meno affidabili per quanto riguarda resa e durata del nostro make-up. Il più famoso di tutti, appartenente alla prima categoria dei primer più riempitivi, è certamente lo Smashbox Iconic Photo Finish Foundation Primer: ricercatissimo, ha fatto la fortuna del brand stesso, promettendo pelle photoshoppata, senza pori o linee d’spressione e, dulcis in fundo, un make-up in grado di durare tutto il giorno. Mantiene tutte le sue promesse, ma essendo la sua formula davvero strutturata, è bene usarlo con molta parsimonia, o il rischio è che quello che interferisca con i prodotti che andremo ad applicare successivamente sul nostro viso. Invece di usarlo subito dopo la crema idratante come base, è quindi meglio applicarlo a fine make-up, solo nelle zone che ci interessano, picchiettandone una piccolissima quantità con le dita. Esistono però anche primer senza siliconi, con texture più leggere e finalità anche illuminanti, idratanti, opacizzanti oppure correttive. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, ma se vogliamo una pelle perfettamente uniforme, le formule siliconiche sono ancora le grande amiche dei nostri selfie migliori. Se però avete una pelle giovane, già omogenea e con poche imperfezioni, potete optare per un primer senza siliconi, come il Bio Primer Illuminante proposto da Neve Cosmetics, oppure passare direttamente a una BB cream, dove BB sta per Blemish Balm.

Uniforma le discromie e il colorito, minimizza brufoli e piccole imperfezioni in modo molto più soft rispetto a primer + fondotinta, idrata e protegge la pelle grazie a un elevato fattore di protezione solare e a principi attivi di skincare. Ottima per chi ama il nude look, la BB Cream è il prodotto dell’estate, essendo molto più leggera del fondotinta, nonché grande alleata del selfie makeup quando fa molto caldo.

Se però non volete rinunciare a un effetto Photoshop, avete rossori localizzati e qualche brufoletto qua e là da nascondere, allora la vostra manna dal cielo si chiama CC Cream.

Tecnologicamente più evoluta della BB Cream e pensata per uniformare il colorito coprendo piccole imperfezioni come macchie e arrossamenti (CC sta infatti per Color Control), la CC Cream ha una marcia in più anche per quanto riguarda idratazione e durata. È anche ottima come base da mettere sotto il fondotinta, al posto del primer: dopotutto… l’unione fa la forza!

Un volta trovato il prodotto da selfie makeup più adatto, e ottenuta una pelle a prova di shooting fotografico, finire il trucco per il selfie perfetto sarà un gioco da ragazzi!

Ti piacerebbe fare la fotomodella per cataloghi e pubblicità di cosmetici per viso o corpo?
Oppure partecipare a fiere ed eventi come Make-up Model?
First Model and Actor seleziona volti nuovi da proporre alla sua Clientela nell’ambito beauty, cosmetic and skincare. Compila il nostro form di contatto, possibilmente allegando un paio di primi piani e almeno una foto a figura intera, e il nostro staff valuterà la tua candidatura per un casting nelle sede a te più vicina.